Corsi di Laurea

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dopo la laurea Magistrale in Biologia

Sbocchi occupazionali

 

Il laureato magistrale in Biologia potrà rivestire ruoli di elevata responsabilità da svolgere in autonomia in:

-attività di ricerca di base ed applicata ai campi biomedico, microbiologico, biotecnologico ed ambientale in istituti di ricercapubblici o privati;

-attività di controllo e gestione negli ambiti molecolare-diagnostico e farmaceutico;

-attività di controllo e gestione in campo ambientale, con particolare riguardo all'analisi e controllo della biodiversità degliorganismi animali e vegetali;

-attività di promozione ed innovazione scientifica e tecnologica in campo genetico, biologico molecolare, cellulare,farmaceutico ed ambientale;

-attività di diffusione e divulgazione scientifica delle conoscenze acquisite.

La figura professionale di Biologo è riconosciuta e tutelata da uno specifico Albo Professionale. Per il laureato magistrale èprevista l'iscrizione alla sezione A dell'Albo dell'Ordine Nazionale dei Biologi, previo superamento di un Esame di Stato.

Per l'insegnamento è previsto il completamento di un processo di abilitazione ed il superamento dei concorsi previsti dallanormativa vigente.Per quanto riguarda l’accesso al mondo del lavoro la figura del biologo può essere classificata dall’ISTAT tra:

Biologi e professioni assimilate - (2.3.1.1.1)

Biochimici - (2.3.1.1.2)

Biotecnologi - (2.3.1.1.4)

Zoologi - (2.3.1.1.6)

Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze biologiche - (2.6.2.2.1)

 

 

visitatori

065447
Oggi14
Questo mese1935
Guest online 1